Finestra sfocataMolti sottovalutano l’importanza degli infissi e dei serramenti, concentrandosi essenzialmente sull'aspetto estetico e dell’arredo. Porte e finestre rappresentano elementi necessari per completare la struttura di un ambiente, sia civile che industriale, sono fondamentali ai fini della sicurezza, per assicurare adeguata privacy e per definire in modo fisico lo spazio a disposizione. Tuttavia un altro ruolo essenziale lo ricoprono sotto il profilo del risparmio delle risorse, in quanto possono contribuire sensibilmente a gestire in maniera ottimale l’utilizzo del calore e della climatizzazione.
Oggi più di ieri, nella progettazione o nella ristrutturazione dei contesti edili, si bada molto a creare degli ambienti che riescano a garantire confort, salute e vivibilità a lungo termine. Una delle voci di maggior rilevanza diventa quindi quella dell’efficientamento energetico, vale a dire riuscire a sfruttare al meglio luce, calore, freddo o caldo, in base alle esigenze.



Ragazza in finestraInstallando infissi e serramenti di ultima generazione, è
possibile tagliare sensibilmente la spesa in bolletta, riducendo di molto l’uso di riscaldamenti in inverno e di condizionatori d’estate. L’obiettivo è quello di isolare una singola stanza o un intero appartamento, così che la temperatura interna resti sempre la stessa, senza essere influenzata dalle condizioni climatiche esterne.
In tal senso si impedisce che il fresco esca e il che il caldo torrido penetri, o viceversa che il calore non venga disperso, e che freddo ed umidità facciano abbassare troppo il termometro. Riducendo al minimo la dispersione termica, risulta facile comprendere quanto sia vantaggioso per il portafogli, oltre ad altre interessanti agevolazioni fiscali che lo stato concede per tutti coloro che decidono di effettuare per tempo degli interventi di adeguamento nelle proprie case.